Centro Needle Free

L’Immunoterapia specifica è la «pratica di somministrare quantità crescenti di un estratto di allergene ad un individuo allergico per migliorare i sintomi associati con la successiva esposizione all’allergene che gli provoca una reazione». Gli allergeni vengono iniettati dal medico a dose crescente, fino a raggiungere la dose massima, in modo da sollecitare il sistema immunitario del paziente a difendersi contro la sua allergia, producendo anticorpi di difesa contro lo stesso allergene ed inducendo quindi una tolleranza alla sua riesposizione.

La terapia Needle Free è una nuova tecnica di somministrazione di allergene sottocutanea senza l’uso di alcun ago. In pratica il liquido dell’immunoterapia viene spinto attraverso un sottilissimo foro ad elevata velocità. Il liquido stesso perfora la cute senza rompere vasi o creare danni al tessuto cutaneo e tutto senza la sensazione del tradizionale fastidio o dolore causato dall’ago.

La terapia senza ago o Needle Free, ampiamente utilizzata in altri campi clinici, da circa 8 anni, grazie all’intuizione e allo sviluppo di nuove tecnologie in campo medicale, viene anche impiegata nella terapia delle patologie allergiche fornendo nuovi sistemi di inoculazione senza dolore e potenziali rischi.

Vantaggi

  • Sicura: si diffonde diffonde senza rompere i vasi
  • Efficace a lungo termine come l’inniettiva tradizionale
  • Assolutamente indolore
  • Non altera nessuna molecola
  • Si distribuisce in maniera uniforme

Svantaggi

  • Deve essere eseguita da un medico in uno dei centri Needle free
  • Attualmente è disponibile solo per allergie a pollini, muffe e acari. Non sono stati fatti studi per i veleni